Le “regole” dell’IoT possono essere traslate e applicate tanto ai sistemi di controllo industriale in generale, quanto alla sicurezza dei satelliti, oggetti difficilmente raggiungibili una volta posizionati in orbita, e con tempi di latenza e di invio e ricezione che possono influenzarne l’utilizzo, l’impiego, la capacità di elaborazione e il volo

L’articolo Un genere speciale di IoT, i satelliti artificiali: quale sicurezza? proviene da Internet 4 Things.