Le tre aziende hanno creato un ecosistema aperto e collaborativo attorno a una soluzione di edge computing avanzata, aperta e scalabile (Onesait Phygital Edge) con funzionalità di sicurezza evolute, che consente la virtualizzazione delle sottostazioni elettriche per migliorare il loro funzionamento e offrire servizi più innovativi basati sull’intelligenza artificiale

L’articolo Minsait, Red Hat e Intel rendono smart le sottostazioni elettriche proviene da Internet4Things.

Generated by Feedzy