La nuova release del software della multinazionale di Redmond per il monitoraggio agentless e la protezione dei dispositivi Internet of Things e dei sistemi Operational Technology si presenta con un’integrazione nativa con Microsoft Defender e Microsoft Sentinel grazie alla quale fornisce strumenti di automazione e di visualizzazione sempre più estesi

L’articolo Microsoft Defender for IoT, le novità dell’ultima versione proviene da Internet4Things.

Generated by Feedzy