Sono già molti i droni che volano da soli e che fanno uso di tecnologie 4G per il trasferimento dei dati. Anche se non si vedono, utilizzano sistemi avionici molto complessi e fanno uso sostanzialmente di due infrastrutture: una rete di telecomunicazioni terrestre (pubblica come il 3G/4G o privata ad hoc come il settore militare), e il sistema GPS

L’articolo L’avionica verso l’IoT proviene da Internet 4 Things.