Ransomware sempre più orientato verso l’Europa e realtà di più piccole dimensioni, attacchi da parte di stati nazionali, una più stretta collaborazione tra pubblico e privato per proteggere le infrastrutture critiche, il crescente ricorso a soluzioni iperconvergenti, una forte attenzione alla sicurezza della supply chain e la definitiva consacrazione di Zero Trust

L’articolo Industrial Cybersecurity: cosa ci aspetta nel 2022 secondo Nozomi Networks proviene da Internet 4 Things.

Generated by Feedzy